SEMINARIO DI FORMAZIONE: SORDITÀ E BENI CULTURALI

SEMINARIO DI FORMAZIONE
SORDITÀ E BENI CULTURALI
Riflessioni e buone pratiche
Gradara, Teatro Comunale
Sabato 16 marzo 2013

Mattino 9.00 -13.00 Moderatrice Francesca Volpini
h. 9.00 – 9.30 Accoglienza e registrazione dei partecipanti
h. 9.30 – 9.45 Saluto del Presidente di Gradara Innova Andrea De Crescentini
Saluto dell’Assessore alla Cultura e all’Istruzione Maria Caterina Del Baldo
Saluto dell’Assessore alle Politiche Sociali Solindo Pantucci
h. 9.45 – 10.00 Maria Rosaria Valazzi – Soprintendenza per i beni storici, artistici e
demoetnoantropologici della Regione Marche
Claudia Caldari – Direzione della Rocca di Gradara
Riflessioni
h. 10.00 – 10.45 Silvano Fanelli – ENS Sezione Pesaro e Urbino
“Sordità, questa sconosciuta…Risorse, potenzialità e necessità delle persone
sorde”
h. 10.45 – 11.30 Consuelo Agnesi – OSA (Osservatorio sull’Accessibilità ENS)
“OSA: accessibilità per il bene dei sordi, per il bene di tutti”
Pausa
h. 11.45 – 12.30 Tiziana Di Girolamo e Andrea Zimelli – coordinatrice progetto LiberArte e formatoreconsulente
per l’accessibilità
“LiberArte. Un progetto per l’accessibilità museale”
h. 12.30 – 13.00 Serena Brunelli – Guida turistica abilitata per la Provincia di Ancona
“Guida turistica per non udenti: un’opportunità ancora da cogliere”
Pomeriggio 14.00 -17.30 : Buone pratiche
h. 14.00-14.45 Mariapia Rizzi – Dipartimento Educativo Mason Perkins Deafness Fund
“Mason Perkins Deafness Fund: arte senza barriere”
h. 14.45- 15.30 Brunella Manzardo – Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte
Contemporanea
“Accessibilità museale ed educazione al patrimonio per le persone sorde”
h. 15.30 – 16.15 Raffaela Tomassetti – Esperta in formazione di guide turistiche sorde
“Formazione professionale per guide turistiche e operatori didattici sordi:
progetto, metodo e sviluppi”
h. 16.15- 17.00 Giulia Peracchio – Guida turistica
“Il mestiere della guida turistica: formazione, opportunità, prospettive”
h. 17.00 – 17.30 Dibattito e chiusura dei lavori
È assicurato il servizio di interpretariato da e in lingua dei segni italiani.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili – prenotazione obbligatoria
(per informazioni e prenotazioni: Gradara Innova tel. 0541 964673 cell. 334 1286640 fax 0541 823364
mail info@gradarainnova.com)
Su richiesta verrà rilasciato un attestato di frequenza.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a Reply