• rischiare

    Date: 2011.12.13 | Category: Formazione continua, pratica filosofica | Tags:

    A ridere c’è il rischio di apparire sciocchi;a piangere c’è il rischio di essere chiamati sentimentali; a stabilire un contatto con un altro c’è il rischio di farsi coinvolgere; a esporre le proprie idee e i propri sogni c’è il rischio d’essere chiamati ingenui; ad amare c’è il rischio di non essere corrisposti; a vivere c’è il rischio di morire. Ma bisogna correre i rischi, perché il rischio più grande nella vita e’ quello di non rischiare nulla. Chi non rischia non e’ nulla. Solo la persona che rischia e’ veramente libera.