Archive for the ‘Formazione continua’ Category

  • rischiare

    Date: 2011.12.13 | Category: Formazione continua, pratica filosofica | Response: 0

    A ridere c’è il rischio di apparire sciocchi;a piangere c’è il rischio di essere chiamati sentimentali; a stabilire un contatto con un altro c’è il rischio di farsi coinvolgere; a esporre le proprie idee e i propri sogni c’è il rischio d’essere chiamati ingenui; ad amare c’è il rischio di non essere corrisposti; a vivere c’è il rischio di morire. Ma bisogna correre i rischi, perché il rischio più grande nella vita e’ quello di non rischiare nulla. Chi non rischia non e’ nulla. Solo la persona che rischia e’ veramente libera.

  • Parto per Trier

    Date: 2011.11.13 | Category: Formazione continua, pratica filosofica | Response: 0

    Se un giorno mi vedrai vecchio: se mi sporco quando mangio e non riesco a vestirmi … abbi pazienza, ricorda il tempo che ho trascorso ad insegnartelo. Se quando parlo con te ripeto sempre le stesse cose … non mi interrompere … ascoltami, quando eri piccolo dovevo raccontarti ogni sera la stessa storia finché non ti addormentavi. Quando non voglio lavarmi non biasimarmi e non farmi vergognare … ricordati quando dovevo correrti dietro inventando delle scuse perché  non volevi fare il bagno. Quando vedi la mia ignoranza per le nuove tecnologie, dammi il tempo necessario e non guardarmi con quel sorrisetto ironico ho avuto tutta la pazienza per insegnarti l’abc; quando ad un certo punto non riesco a ricordare o perdo il filo del discorso … dammi il tempo necessario per ricordare e se non ci riesco non ti innervosire ….. la cosa più importante non e’ quello che dico ma il mio bisogno di essere con te ed averti li che mi ascolti. Quando le mie gambe stanche non mi consentono di tenere il tuo passo non trattarmi come fossi un peso, vieni verso di me con le tue mani forti nello stesso modo con cui io l’ho fatto con te quando muovevi i tuoi primi passi. Quando dico che vorrei essere morto … non arrabbiarti un giorno comprenderai che cosa mi spinge a dirlo. Cerca di capire che alla mia età non si vive, si sopravvive. Un giorno scoprirai che nonostante i miei errori ho sempre voluto il meglio per te che ho tentato di spianarti la strada. Dammi un po’ del tuo tempo, dammi un po’ della tua pazienza, dammi una spalla su cui poggiare la testa allo stesso modo in cui io l’ho fatto per te. Aiutami a camminare, aiutami a finire i miei giorni con amore e pazienza in cambio io ti darò un sorriso e l’immenso amore che ho sempre avuto per te. Ti amo figlio mio.

  • Raccontare il silenzio:una meravigliosa proposta di Anna Cecchini

    Date: 2011.09.06 | Category: Formazione continua, scrittura | Response: 0

    Parco Monte San Bartolo – Fiorenzuola di Focara (PU)

    Raccontare il silenzio

    Scritture al tramonto

    12 – 13 – 14 luglio

    “Della nostra storia nulla vive se non raccontato”(L.Romano)

    Nel borgo, una camminata silenziosa e osservativa ci ha condotto in alto, in una verde piazzuola sottostante il vecchio campanile, dove, come messo in cornice, all’improvviso uno squarcio di mare si presenta dentro.

    Ci siamo accomodati in questo quadro silenzioso, partecipi della forza generatrice della natura, rispettando le voci di quel luogo. Ascoltando, abbiamo sentito i loro richiami, i loro suoni … lì, qui, dentro di noi… ispiratrici dei nostri silenzi più profondi.

    Tanti i grazie per

    -“La serenità, un granello di sole interiore… il silenzio dell’anima!”(…)

    -“Esperienza breve, ma intensa…arricchimento dentro (…)”,

    -“Una rigenerazione fisica e mentale… scoperta, incontri speciali (…)”,

    -“L ’aver conosciuto uno splendido gruppo di persone  che hanno avuto il coraggio di mettersi in gioco, condividendo con assoluto rispetto episodi del proprio vissuto (…)”…

    -“È stato un preziosissimo aiuto per uscire da ritmi non più scanditi da me stessa (…)”

    -“Aver capito quanto la scrittura autobiografica sia per me di notevole importanza[…] Il ricordo vive in noi e dobbiamo darne voce! (…)”

    -“Stupore nel riscoprire se stessi negli sguardi, nelle parole, nei primi timidi sorrisi negli ultimi teneri abbracci(…)”

    -“La voglia di continuare a vivere nella scrittura (…)”.

    Saluti di cuore… Arrivederci

    Anna Cecchini

  • pratica filosofica: meditazioni sulla vita e sulla morte

    Date: 2011.06.21 | Category: Formazione continua, Mediation mit Methode, pratica filosofica | Response: 0

    Laboratorio di Pratiche Filosofiche tra Oriente e Occidente

    Fano 15 – 17 luglio 2011

    Casa di Spiritualità “Villa San Biagio”

    Meditazioni sulla vita e sulla morte

    Come insegna Hadot imparare a morire è, almeno da Platone in poi, l’esercizio spirituale filosofico per eccellenza. Un esercizio che, in realtà, insegna a vivere (P. Hadot, Esercizi spirituali e filosofia antica). Mediare sulla morte dunque per autenticare la vita. La morte è inoltre metafora del limite, della fine, della perdita, della separazione e, dunque, anche come dell’attaccamento, della dipendenza, della paura di essere abbandonati e di abbandonarsi, cosicché la paura di morire diventa spesso paura di vivere e viceversa.

    Il laboratorio sarà l’occasione per meditare su tutto questo e ricordare che “il grande lavoro che ci aspetta è quello di imparare a comprendere quanto attorno a noi e quanto dentro di noi deve vivere, e che cosa deve morire. Il nostro lavoro consiste nell’apprendere il ritmo di entrambe le cose, consentire a ciò che deve morire di morire, e a ciò che deve vivere di vivere” (Clarissa Pinkòla Estés, Donne che corrono coi lupi). Morte, vita e rinascita, scandiscono infatti il ritmo di un percorso di autenticità che, tanto in Occidente che in Oriente, ruota attorno a testi e pratiche filosofiche che saranno al centro del laboratorio residenziale.

    Il corso si svolgerà a Fano (PU) (www.fano.it/)

    Casa di Spiritualità “Villa San Biagio”(http://www.sanbiagiofano.it/ 0721/823175)

    Per informazioni e iscrizioni al corso: pratica.filosofica@libero.it ( 349.1740920 (solo pm) entro e non oltre il 30 giugno.

    Il corso, ideato e condotto da Moreno Montanari

    analista biografico ad orientamento filosofico e consulente filosofico

    costa 100 euro a persona

    “Perché una e medesima è la meditazione del ben vivere e del ben morire” (Epicuro)


  • “Impresa Donna e Green Economy: il futuro è qui”

    Date: 2011.02.27 | Category: Formazione continua, Formazione Professionale, ricerche di genere | Response: 0

    Organizzato da Terziario Donna di Pesaro e Urbino si terrà il prossimo 7 marzo presso la Sede di Confcommercio a Pesaro un evento di grande importanza “Impresa Donna e Green Economy: il futuro è qui”

  • bella dimostrazione di “pensiero laterale”, bravo Andrea!

    Date: 2010.09.29 | Category: Corsi di Marketing, Formazione continua, Formazione Professionale | Response: 0

    per far comprendere quanto il nostro cervello integri le informazioni date e quanto questa integrazione sia soggettiva,

    ho dato il seguente input

    chiedendo, appunto, di integrare il segno  dandoli un senso

    Uno dei partecipanti al Corso ha restituito il compito così:

    Non c’é che dire: grandioso, Andrea, una bella dimostrazione di ciò che le “persone di marketing” chiamano

    “pensiero laterale”! Merita davvero la pubblicazione nel blog.

  • PER ESEMPIO modelli e testimoni del possibile

    Date: 2010.05.31 | Category: Formazione continua | Response: 0

    17.18.19.20 giugno

    ORTI GIULI – PESARO

    “PER ESEMPIO” sono modelli e testimoni del passato: don Lorenzo Milani – Paolo Borsellino e Giovanni Falcone – Dian Fossey e Salvador Allende………..vite, pensieri e opere del passato che creano il possibile del domani, testimoni che trasformano in azioni concrete l’eredità di quei valori e di quegli ideali nati dal desiderio di una civiltà possibile.

    Agli Orti Giuli di Pesaro: progetti delle scuole, letture, concerti, proiezione di video – aperitivi a base di prodotti biologici a km O – dibattiti sui temi di EDUCAZIONE/SOSTENIBILITA’/DIRITTI UMANI – stand e mostre

    spesso gli amici mi chiedono

    come faccio a far scuola…

    sbagliano la domanda, non dovrebbero preoccuparsi di come bisogna fare per far scuola,

    ma solo come bisogna essere

    per poter fare scuola.

    don Lorenzo Milani

  • HOPE / SPERANZA / HOFFNUNG

    Date: 2010.04.13 | Category: Formazione continua, Formazione Professionale, Note | Response: 0

    THE MEDIOCRE TEACHER TELLS

    THE GOOD TEACHER EXPLAINS

    THE SUPERIOR TEACHER DEMONSTRATES

    THE GREAT TEACHER INSPIRES

    from Peter’s art – book in face – book  

    for me c/o FORMACONF PESARO: F.S.E. Corso di specializzazione “Analista Programmatore”

  • SFOGLIA IL CATALOGO: Corsi per la formazione continua

    Date: 2010.03.05 | Category: Formazione continua, Formazione Professionale | Response: 0

    I Corsi per la Formazione Continua sono organizzati dal

    Centro per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione di Fano

    Segnalo innanzitutto  

    “Comprensione e gestione dei conflitti secondo l’approccio del marketing relazionale” – 25 ore

    “Management per l’integrazione culturale secondo l’approccio del marketing relazionale” – 25 ore

    Io me le pongo, le seguenti domande………….e voi?

    Cosa significa vivere “qui ed ora” il momento presente?

    Quando  devo preoccuparmi del risultato e quando  invece agire?

    Può l’istinto farci agire nel modo migliore anche se non è guidato dalla ragione?

    Quando  dovrei dare suggerimenti e quando lasciar fare?

    Successo e massimo rendimento sono la stessa cosa?

    Come si generano gli automatismi, il flow e il “vuoto mentale”?

    Quando dovrei pensare, quando migliorare e quando affidarmi all’istinto?

     

    PATRIZIO ZEPPONI è un allenatore.

    PATRIZIO è innanzitutto un comunicatore: buoni docenti “ispirano”, portano al “massimo rendimento”!

    PATRIZIO propone il suo TRAINING TRIDIMENSIONALE partendo proprio da queste domande.

     

    Il termine per presentare la domanda di iscrizione al modulo

     “Comprensione e gestione dei conflitti secondo il training tridimensionale

    è il 24 marzo 2010.

    contattatelo:  Prof. Zepponi Patrizio: cell. 328 1115588 – promo@libero.it

Articoli recenti

Categorie

Meta

Tag Cloud

Archivi