per il nostro otto marzo – ovvero: i veri viaggi iniziano in testa

 Rinfrescati amicaper il mio otto marzo

con l’acqua che sta nella secchia di rame

fra pezzi di ghiaccio

-gli occhi, aprili sotto l’acqua, lavali –

con la ruvida tela asciugati e leggi sul foglio al muro

le righe difficili della tua parte.

Sappi, lo fai per te,

e fallo in modo esemplare.

Berthold Brecht

EMPATIA E’ ALLENABILE

UNA VISITA AL MUSEO NAZIONALE TATTILE “OMERO” DI ANCONA

Una mia classe, la V  F TST dell’I.S.I.S.S. di Morciano/Romagna, sulle tracce di un Caso d’Eccellenza nell’ambito di un Turismo Accessibile a tutti. Attraverso il tatto i  futuri “Addetti all’Accoglienza Turistica” provano a mettersi nei panni di ipo-e non vedenti e comprendere e apprezzare l’arte.   

                                                                                                                                                                                                               

 

 

SFOGLIA IL CATALOGO: Corsi per la formazione continua

I Corsi per la Formazione Continua sono organizzati dal

Centro per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione di Fano

Segnalo innanzitutto  

“Comprensione e gestione dei conflitti secondo l’approccio del marketing relazionale” – 25 ore

“Management per l’integrazione culturale secondo l’approccio del marketing relazionale” – 25 ore

Io me le pongo, le seguenti domande………….e voi?

Cosa significa vivere “qui ed ora” il momento presente?

Quando  devo preoccuparmi del risultato e quando  invece agire?

Può l’istinto farci agire nel modo migliore anche se non è guidato dalla ragione?

Quando  dovrei dare suggerimenti e quando lasciar fare?

Successo e massimo rendimento sono la stessa cosa?

Come si generano gli automatismi, il flow e il “vuoto mentale”?

Quando dovrei pensare, quando migliorare e quando affidarmi all’istinto?

 

PATRIZIO ZEPPONI è un allenatore.

PATRIZIO è innanzitutto un comunicatore: buoni docenti “ispirano”, portano al “massimo rendimento”!

PATRIZIO propone il suo TRAINING TRIDIMENSIONALE partendo proprio da queste domande.

 

Il termine per presentare la domanda di iscrizione al modulo

 “Comprensione e gestione dei conflitti secondo il training tridimensionale

è il 24 marzo 2010.

contattatelo:  Prof. Zepponi Patrizio: cell. 328 1115588 – promo@libero.it

HO CONSEGUITO UNA NUOVA CERTIFICAZIONE PROFESSIONALE IN EQ MANAGEMENT


L’Intelligenza Emotiva non è il libero sfogo delle proprie emozioni ma è la capacità di utilizzare l’energia delle nostre emozioni in maniera efficace.
La maggior parte delle persone hanno sentito il termine “Intelligenza Emotiva” intorno al 1995 con la pubblicazione del best seller di Daniel Goleman “Emotional Intelligence:” Why It Can Matter More Than EQ”. In questo lavoro è esposta la tesi secondo la quale fattori come la consapevolezza di sé, la capacità di gestirsi e l’empatia determinano il successo personale e professionale di ciascuno di noi.
Le ricerche condotte in questi anni in tutto il mondo ci dicono che il 54,79% della performance individuale è spiegata dall’IE ovvero: più della metà della nostra efficacia personale dipende dalle competenze Emotive. Non solo, questi studi ci riferiscono dettagli ancora più significativi dicendoci, ad esempio, che avere buoni livelli di Intelligenza Emotiva e quindi di performance significa anche avere ottimi livelli di Efficacia Personale (50.11%), Efficacia Relazionale (31.68%), Salute Generale (25.13%), Qualità di Vita (43.54%).

Ricerca, progettazione e realizzazione di PerCorsi di Formazione professionale

TRAINING DI COMUNICAZIONE VERBALE:
COOPERAZIONI – NEGOZIAZIONI – VENDITE

La comunicazione faccia a faccia rappresenta un fattore fondamentale della qualità totale di qualsiasi organizzazione.

Le competenze comunicative si sviluppano attraverso il potenziamento delle capacità espressive-relazionali a tutti i livelli della catena operativa, sia per quanto riguarda l’interno che l’esterno.

La linea di contatto interpersonale è uno dei luoghi dove la parola è più vicina all’azione.

Per competenza comunicativa, frutto di  professionalità e personalizzazione quali indicatori necessari, s’intende:

  • la capacità di “ascolto” degli impegni reciproci che gli addetti creano per lavorare non contro ma con le diverse funzioni aziendali; la creazione e trasmissione di un’immagine coordinata e coerente ( comunicazione interna ).
  • la capacità di estendere la rete comunicativa all’universo dei clienti, trasmettendo con efficacia ed efficienza l’immagine e la cultura di un’organizzazione uniformemente ed autenticamente incentrata sulla soddisfazione degli utenti dei suoi servizi ( comunicazione esterna ).

Quando la pressione delle mansioni richieste si fa incombente i tempi si restringono in modo estremo per la funzione intellettuale. E questa è indubbiamente una situazione dove i margini dell’invenzione, cioè la progettazione della stessa creatività, rischiano di essere ridotti.

Le mie proposte di training intendono dare la possibilità di fermarsi, di riflettere e di allenarsi.

 

semina un pensiero nascerà un’azione…

semina un’azione nascerà un comportamento…

semina un comportamento nascerà un’abitudine…

semina un’abitudine nascerà un destino…

Non puoi insegnare qualcosa ad un uomo:

puoi solo aiutare a scoprirlo dentro di sé.

G. Galilei

Iniziativa

……… fino a che uno non si compromette, c’è esitazione, possibilità di tornare indietro, e sempre inefficacia.

Rispetto ad ogni atto d’iniziativa ( e creazione) c’è solo una verità elementare, l’ignorarla uccide innumerevoli idee e splendidi piani.

Nel momento in cui uno si compromette definitivamente anche la provvidenza si muove.

Tutto quello che puoi fare, o sognare di poter fare, incomincialo.

Il coraggio ha in sé genio, potere e magia. Incomincialo adesso.

Goethe