SCENE D’OSTERIA

by sabine | novembre 1st, 2010

Scene d’osteria: da un affresco dei Fratelli Salimbeni , nell’Oratorio di San Giovanni Battista, a Urbino.

Assolutamente da vedere!!!

Scene d’osteria: un aneddoto  di Tacito ci racconta di un vino bianco locale capace di ubriacare, durante la battaglia del Metauro nel 207 a.C., a tal punto i soldati di Asdrubale il Cartaginese che questi vennero sorpresi  e sconfitti dalle truppe romane….

Certamente l’attuale BIANCHELLO DEL METAURO deve alla celebre battaglia quanto meno la sua denominazione. La zona di produzione è infatti lungo il fiume Metauro nella Provincia di Pesaro e Urbino. Questa dal al vino il marchio D.O.C.  e comprende 18 Comuni, tra cui parte di quelli di Urbino e la vicina Fermignano.

E’ un vino di colore paglierino tenue, con un profumo delicato e una gradazione alcolica minima di 11,5 gradi. Esprime al meglio la sua leggerezza e freschezza se servito entro il primo anno, come aperitivo o vino da pesce.

Assolutamente da assaggiare in allegra compagnia!!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.